Riqualificazione delle Gallerie Dismesse

Gianluca Derosa, Giulia Isidori, Lorenzo Righi, Elisa Pulvirenti

Abstract


Nel riuso del tracciato abbandonato dell’autostrada nei pressi di Vado, le gallerie, tema di progetto, sono state ripensate per entrare a far parte di una rete di percorsi pedonali e ciclabili. Lo scopo del progetto è stato quello di offrire uno spazio alla comunità con funzioni fruibili sia per abitanti che per turisti. Tre gallerie, tre differenti caratteristiche, tre diverse destinazioni d’uso: la prima galleria, con un solo ingresso, è progettata per dare un’identità al sistema. La seconda galleria è studiata come spazio flessibile. La terza galleria, dalla sezione più stretta, è pensata come un collegamento diretto al percorso naturalistico per coloro che arrivano dall’autostrada. Leitmotiv del progetto è una struttura in legno che ricorda un costato e che unisce le tre gallerie modulando lo spazio, creando spazi più raccolti ove necessario, diventando struttura di supporto, o seduta o elemento d’illuminazione. Questa struttura flessibile crea un accesso e definisce uno spazio aperto all’ingresso delle gallerie dando continuità al progetto.

Parole chiave


riuso di tunnel; autostrade; gallerie; paesaggio; turismo

Full Text

PDF (Italiano)


DOI: 10.6092/issn.2036-1602/5059

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Copyright (c) 2014 Gianluca Derosa, Giulia Isidori, Lorenzo Righi, Elisa Pulvirenti

Creative Commons License
Quest'opera è rilasciata con una licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale 3.0 Unported.